Lamatura parquet esistenti

Anche i parquet di buona qualità subiscono l’usura del tempo.

Possiamo donare nuovo splendore al vostro parquet graffiato, sollevato o macchiato effettuando servizi di lamatura e riverniciatura per mano di artigiani specializzati, utilizzando appositi macchinari, prodotti garantiti e appartenenti alle migliori case di produzione presenti sul mercato.

 

La levigatura di una pavimentazione in legno esistente si suddivide in varie fasi:

 

  • Iniziale verifica della stabilità della pavimentazione: si controlla la presenza di eventuali elementi mobili. Nel caso si procederà con riparazioni localizzate e/o sostituzioni di listelli che altrimenti potrebbero saltare al passaggio della macchina levigatrice.

  • Pulizia generale del pavimento.

  • Sgrossatura: è così chiamata la prima lamatura, effettuata con apposite macchine sulle quali vengono montati nastri abrasivi a grana grossa. Si effettuano due passate incrociate partendo dal centro della stanza e procedendo verso i bordi. Si rimuovono lo strato di finitura esistente, i graffi presenti e si spianano eventuali irregolarità e dislivelli.

  • Levigatura: cioè la seconda lamatura, effettuata sempre con due passate incrociate ma utilizzando nastro abrasivo a grana media. Si ottiene una superficie liscia e planare.

  • Stuccatura: necessaria per chiudere le fughe tra i vari listelli e eventuali ulteriori fessurazioni. Si passano una o più mani con una spatola stendendo una pasta formata da un legante e polvere di legno. È consigliabile, quando possibile, utilizzare anche la polvere di legno proveniente dallo stesso parquet.

  • Carteggiatura: da effettuarsi per rimuovere lo stucco in eccesso, utilizzando un abrasivo a grana finissima e agendo parallelamente alla direzione delle fibre del legno. Si ottiene la superficie finale pronta a ricevere lo strato di finitura.

  • Pulizia finale: da fare con un aspirapolvere professionale, molto potente, per rimuovere totalmente ogni residuo di polvere di legno, la cui presenza altrimenti potrebbe pregiudicare l’applicazione dello strato di finitura.

  • Finitura: applicazione della finitura finale che può essere scelta fra vernice (forma un sottile strato impermeabile, facile da pulire e mantenere. Può essere di tipo lucido, semilucido o opaco. Quelle a solvente – mono o bicomponente – sono molto resistenti ma in fase di applicazione rilasciano sostanze nocive per la salute. Quelle ad acqua – mono o bicomponente – hanno prestazioni di resistenza ormai vicine a quelle a solvente e sono più ecologiche e sostenibili. Esaltano maggiormente la tonalità del legno), cera (lascia traspirare il legno e ne esalta le tonalità. Richiede più manutenzione poiché scurisce col tempo e deve essere riapplicata periodicamente) e olio (permette al legno di traspirare, non chiudendone i pori, e dona un aspetto particolarmente caldo e naturale; richiede più manutenzione delle finiture a vernice ma meno di quelle a cera).

 

 

 

Arbolgallery è specializzata nel restauro di vecchi pavimenti antichi e non, siamo in grado di ricostruire qualsiasi parquet di qualsiasi essenza o spessore. La nostra produzione di parquet a San Giuliano Milanese (Mi) dispone di falegnami in grado di soddisfare tutte le richieste tecniche di costruzione di parquet, inoltre i nostri tecnici e architetti interni sono disponibili per la progettazione in Autocad di parquet nuovi o riproduzione di vecchi.

 

CONTATTATE UNO DEI NOSTRI SHOWROOM PER ORGANIZZARE UN SOPRALLUOGO GRATUITO DA PARTE DI UN NOSTRO TECNICO PER POTER VERIFICARE INSIEME IL MIGLIOR TRATTAMENTO DA ESEGUIRE SUL VOSTRO PARQUET.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Arbol Srl, San Giuliano Milanese (MI), Via Monferrato 65/67 - 20098 P.IVA 03846290967